avviso di garanzia - avvocato penalista urgente

avvocato esperto reati violazione privacy foto online

avviso di garanzia - avvocato penalista urgente Roma Milano Napoli Torino Palermo Genova Bologna Firenze Bari Catania Venezia Verona Messina Padova Trieste Taranto

-avvocato penalista spaccio droga stupefacenti Brescia Parma Prato Modena Reggio di Calabria Reggio nell Emilia Perugia Ravenna Livorno Cagliari Foggia Rimini Salerno Ferrara Sassari Latina Giugliano in Campania Monza Siracusa Bergamo Pescara Forlì Trento Vicenza Terni Bolzano Novara Piacenza Ancona Andria Arezzo Udine Cesena Lecce Pesaro Barletta Alessandria La Spezia Pisa

Quando si parla di avviso di garanzia, ci si riferisce ad una procedura che è presente solo nella legislazione italiana e che è considerata parecchio importante, in quanto dà la possibilità di difesa a chi è oggetto di indagine, garantendone la tutela dei diritti, anche perché offre il tempo necessario per poter trovare un bravo avvocato, grazie al quale organizzare un’efficace strategia di difesa in vista di un futuro ed eventuale processo penale. Vediamo nel dettaglio i caratteri principali dell’avviso di garanzia.

-Che cos’è l’avviso di garanzia?

avvocato esperto reato abuso d ufficio

Con avviso di garanzia, conosciuto anche come ‘informazione di garanzia’, si indica quel procedimento attraverso il quale viene garantito il diritto alla difesa della persona indagata, ma anche di quella offesa.

Si tratta di un procedimento che consiste nell’invio all’indagato e alla persona offesa, da parte del pubblico ministero, di una raccomandata con ricevuta di ritorno, con la specificazione di ciò che è stato commesso, di quando e dove è stato commesso e della libertà di nominare un avvocato, considerando l’inizio di indagini che richiedono la presenza del difensore (interrogatorio, perquisizione, ecc.).

- avvocato penale Battipaglia Anzio Pozzuoli Bergamo Siracusa Torino Pisa Pomezia Carrara Como Cerignola L Aquila Ancona Latina Scandicci Busto Arsizio Modena Rimini Pesaro Acerra Fano San Severo Potenza Arezzo Lecce Bitonto Caltanissetta Bolzano Foligno Varese Manfredonia Rovigo Cesena Lamezia Terme Carpi Aprilia Crotone Castellammare di Stabia Marsala Tivoli Moncalieri Ercolano Avellino Pistoia Monza Ferrara Gela Teramo Trapani Vicenza Cagliari Trani Giugliano in Campania

L’avviso di garanzia rappresenta, quindi, una parte importante nell’ambito della difesa, considerando il fatto che permette di partecipare, in parte, alle indagini, ma soprattutto offre la possibilità di preparare la propria difesa in maniera adeguata.

avvocato penalista Viareggio

-Cosa vuol dire ricevere un avviso di garanzia?

L’avviso di garanzia, il cui termine più esatto sarebbe quello di informazione di garanzia, è importante perché informa anticipatamente l’indagato e la persona offesa dell’imputazione temporanea che viene mossa all’indagato stesso, ma contiene anche altre informazioni utili.

È propriamente un atto pensato affinchè sia esercitato pienamente il diritto di difesa di colui il quale risulta indagato, ma anche della parte offesa, cioè quando l’accusa decide che si devono svolgere delle indagini che non si possono ripetere ed alle quali non può non essere presente la difesa dell’indagato. In tal modo, si garantisce la tutela dei diritti di quelli che si trovano coinvolti nel procedimento penale in corso e, quindi, i diritti dell’indagato e della persona offesa, tutela che si manifesta in vari modi, tra i quali la certezza che la procedura sia avvenuta in modo corretto.

Ricevere un avviso di garanzia, però, non significa che la persona indagata che lo riceve è da considerarsi per forza colpevole o debba essere già condannata, ma attesta che esiste un procedimento penale, che potrà anche non portare ad un processo.

avvocato esperto reato notizie false

Ciò che deve fare l’indagato, in questo caso, è dare delle informazioni necessarie, come il nome del suo avvocato; l’indirizzo e il numero dello studio legale; il foro competente.

L’indagato, però, ha anche dei diritti, tra i quali vi sono quello di presentare ciò che è

stato scritto al pm; di fornire i documenti; di usufruire della possibilità di indagini difensive; di presentarsi per essere interrogato.

-Avviso di garanzia e avviso di conclusione delle indagini preliminari.

avviso di garanzia indagini preliminari

Quindi, il solo avviso di garanzia non comporta la colpevolezza dell’indagato, ma se alla fine delle indagini ci si rende conto che ci sono tutti i presupposti per dare inizio ad un processo penale, allora, l’indagato diventa imputato quando gli viene notificato un avviso che attesta la conclusione di queste indagini e il rinvio a giudizio, con la specificazione dei reati per i quali l’indagato è accusato.

-avvocato per droga Sassari Bisceglie Salerno Siena Trento Catanzaro Perugia Forlì Barletta Chieti Andria Lucca La Spezia Montesilvano Molfetta Treviso Catania Fiumicino Agrigento Verona Taranto Altamura Imola Vittoria Roma Civitavecchia Grosseto Afragola Messina Modica Piacenza Alessandria Udine Cremona Pescara Vigevano Firenze Brescia

L’avviso di garanzia, quindi, si differenzia dall’avviso di conclusione delle indagini preliminari anche per il fatto che la sua notifica è indirizzata alla sola persona indagata e non alla persona offesa. In tale notifica, inoltre, si indicano anche i diritti dell’incolpato, ossia la nomina di un difensore di fiducia; l’indicazione di nuovi elementi di prova da ricercare; la presa in visione degli atti di indagine.

Questo significa che nel corso delle indagini preliminari può accadere che l’avviso di garanzia non venga notificato all’indagato e alla persona offesa, in quanto questo si verifica solo nel momento in cui ci sono atti di indagine che nel corso del processo tra le parti non potranno essere ripetuti. Inoltre, l’avviso di conclusione delle indagini viene sempre comunicato all’indagato e non alla parte offesa alla fine delle indagini preliminari, ma se la comunicazione non avviene, c’è nullità. Infine, il verbale di identificazione spetta al solo indagato, in quanto la sua identificazione è necessaria, considerate le indagini e l’eventuale processo contro di lui.

-Difesa in caso di avviso di garanzia.

Per quanto riguarda la difesa in caso di avviso di garanzia, essa è qualcosa di importante, in quanto non solo permette ad una persona di sapere che esiste un procedimento penale contro di lui, ma permette anche di partecipare all’atto e di far sì che l’indagato possa organizzare subito la propria difesa, sulla base del reato del quale è accusato, con la possibilità di svolgere delle indagini.

È un atto che permette la tutela dei diritti dell’indagato, soprattutto il diritto a farsi assistere legalmente dal difensore.